venerdì 1 maggio 2009

CAMPIONATO NAZIONALE A PIEVE DI CENTO




Domani inizia il Campionato Nazionale, si parte con il Doppio (Sabato) e si conclude con il Singolo (Domenica). Per la prima volta nella nostra storia partecipiamo anche noi. Mi aspetto un bellissimo week-end di freccette, sperando di vedere partite fantastiche.
La settimana di allenamento è andata male per la febbre alta, ma tanto non mi sarei aspettato di fare cose mostruose, anzi, ahahahahha. Ci vediamo domani a Pieve di Cento. Ciao e sempre buone frecce a tutti.


CAMPIONE NAZIONALE MASCHILE 2009 :

APOLLONIO Marco
(Black and White Biella)



Runner-up
SUSANNA Patrick
Finale : Apollonio 5 Susanna 3




CAMPIONESSA NAZIONALE FEMMINILE 2009 :
CIOFI Giada




Runner-up
GREGORI Elisa
Finale Ciofi 4 Gregori 2





CAMPIONI NAZIONALI DOPPIO :
VIGATO Danilo
DOLCETTI Claudio
(Black and White Biella)



CAMPIONESSE NAZIONALI FEMMINILE DOPPIO 2009 :
LONGO Milena
STORANI Jessica




DOPPIETTA PER IL D.C. BLACK AND WHITE
( i miei colori preferiti )

Ecco la lista definitiva dei partecipanti delle Marche :

10 commenti:

Paul ha detto...

Ah! Susanna è arrivato in finale. Era prevedibile. Io l'ho incontrato il primo turno e giocava abbastanza bene. (mi ha chiuso in 17 17 e 20)Sicuramente andando avanti si è riscaldato ed ha trovato il ritmo.
Complimenti davvero un bel giocatore.
Complimenti anche al vincitore naturalmente. Sono stato fortunato ad incontrarlo ho imparato diverse cose dalla partita di ieri. Mi ha messo ancora più voglia di giocare!

Paul ha detto...

Dimenticavo...
Complimenti anche alle nostre Milena e Gessica. Bravissime ragazze!

Paul ha detto...

Complimenti anche a Ciofi con cui ho avuto l'occasione di farci 2 chiacchiere a pranzo. Brava!

Califfo ha detto...

Un complimenti a tutti i partecipanti , sopratutto ai vincitori. Ecco la giornata vista dal Califfo alla prima trasferta ai nazionali di Pieve di Cento : siamo arrivati sabato pomeriggio quando era finito il doppio da pochissimo, sistemazione in Hotel e pronti per fare 2 tiri in pedana in preparazione per il giorno seguente, ed eccoti la prima sorpresa. La sera era tutto chiuso e non era possibile divertirsi con il classico Doppio Giallo serale, non c’era un bersaglio disponibile !!!!! Cosa assurda, alle finali dai campionati Nazionali non c’è un bersaglio ??? Se sapevo me lo portavo da casa e giocavo in camera ahahahahahaha. Parlando con gli altri vengo a sapere dei disastri compiuti la mattina con i sorteggi del doppio, fax non pervenuti, squadre dimenticate, partite già iniziate e annullate perché giocatori aventi diritto non erano nel tabellone , un altra cosa assurda, che organizzazione . Ritornando alla sera, dato che non sapevamo come passare il tempo siamo andati a giocare a Bowling, massacrandoci le mani, le gambe e le spalle per il giorno dopo, altri sono andati a giocare a Soft in un Bar vicino (capito a Soft, pur di tirare 2 frecce) , altri a giocare a Bingo . Verso mezzanotte nella Hall dell’hotel c’erano 50 persone che si guardavano nelle palle degli occhi , divertendosi come pazzi, ahahahahahaha. Verso l’una andiamo a letto a vedere la Tv .
Il giorno seguente finalmente si gioca, ci alziamo , mega-colazione e via in pedana . A quel punto noto (e non solo io) che parecchi giocavano con i jeans , altri senza maglietta, ma dico : ma allora succede anche ai nazionali ? Altri venivano cazziati perché avevano la birretta in mano vicino alla pedane, mentre si poteva giocare senza maglietta senza sanzioni , dato che anche su questo punto il regolamento è latente. La nostra prestazione è stata puramente dimostrativa, siamo usciti subito ma perlomeno giocavo e mi divertivo, ma è durato , purtroppo , poco . Nel pomeriggio di domenica si iniziava a fare sul serio e mi sono veramente gustato le partite in programma, ho assistito ad un match tra Susanna e Polese finito 4 a 3 per il primo , bellissimo , Patrick arrivava in chiusura sempre a 15 frecce e Polese ha lottato fino all’ultimo. Dei nostri ottima prestazione di Lombardi che s’è classificato 5° , nel turno precedente invece Moana è uscito proprio con Polese giocando però una buona partita. Le donne invece hanno fatto un ottima impressione, nel doppio soprattutto , vincendo con Milena e Jessica e piazzandosi terze e quinte con 2 team del Mojito, mi sembra, quindi un ottima prestazione. Complimenti alle nuove campionesse italiane, BRAVISSIME.
A parte tutto, mi sono divertito, ho conosciuto tantissime persone appassionate di freccette, ricevendo complimenti da parecchi Team extra-regionali per il lavoro svolto in questo blog , un saluto ai giocatori di Bologna , simpaticissimi ………….. non pubblico il nome della squadra per privacy o per eventuali ritorsioni , hahahahahahaha , scherzo naturalmente ,ciao a tutti i giocatori del Pub Number Ten .
Sicuramente mi sono dimenticato qualcosa , che verrà integrato, magari, dagli altri , ma voglio dire solo che questo è un gioco bellissimo, praticato da tantissime persone appassionate e che se fregano dei regolamenti assurdi (come i pantoloni simil-jeans) , basta giocare, però se ci sono le regole è giusto farle rispettare a TUTTI, ma siamo in “itaglia” la famosa repubblica delle banane e oramai a questa età non mi stupisco più di niente.
Se ho detto inesattezze ognuno è libero di esprimere la propria opinione e di puntualizzarle, sempre parlando civilmente (parlo per me è ahahahah) .
Per adesso ho finito , forse + tardi mi viene in mente qualche altra cosa, che sicuramente non mi terrò per me, ciao a tutti e buone frecce a tutti.

Ecco gli accoppiamenti dei sedicesimi , Finali dei tabelloni
1-Apollonio vs Fiorentini
2-Rodella vs Quaini
3-Tomassetti vs Urbani
4-Piovesan vs Lombardi
5-Catallo vs Delle Monache
6-Galli vs Vicenzotti
7-Sangalli vs Susanna
8-Amichetti vs Polese

Spinuzzo ha detto...

Bravo Calì, ti sei scordato solo che la notte non mi hai fatto dormire neanche 10 minuti di seguito per quanta tosse avevi e perciò anche tu non è che ti sia proprio riposato: questo purtroppo è il vero motivo per cui siamo usciti subito!!!!!!!! ....poi c'era poca luce, il bersglio si muoveva, l'arbitro segna punti a caso.... AHAHAHAHAHAHAAHAH

A parte gli scherzi è stata proprio una bella esperienza, anche se piazzare qualche bersaglio a disposizione per fare 4 tiri la sera non sarebbe certo stata una cattiva idea.....anzi!

Un complimento a tutti i partecipanti e ai vincitori, l'anno prossimo comunque torneremo e non ce ne sarà per nessunoooooooo....... ^_^

Anonimo ha detto...

Bhè, in effetti, le serate di venerdì e sabato hanno offerto ben poco...
bello vedere persone che a 158 tirano 54 54 e bull, o che cominciano ad aggiustarsi la chiusura a200 e passa... ti domandi cosa caspita ci fai ancora con le freccette in mano...

Andrea.

Unknown ha detto...

Bella storia ragazzi! Sono contento che vi siate divertiti.
Noi dal canto nostro avevamo un Nello al 50%, o forse meno, che si è fatto mangiare il pisello dalle mosche...non era proprio in giornata.
Ho seguito le partite di Paul e Frenzo e mi è sembrato che ci fosse poco da fare...il Susanna in finale dimostra che per il povero Paul non ha avuto affatto vita facile. Paul, per batterlo lo avresti dovuto abbattere...Giocava abbastanza bene? Me pareva un carrarmato su un campo de margherite! Eheheheheh!

Paul ha detto...

eh lo so zliim! comunque penso che andando avanti abbia giocato anche meglio, per questo ho detto che con me ha giocato abbastanza bene!

Anonimo ha detto...

A me è piaciuto Urbani, che ha perso la semifinale con Apollonio, che rispetto alla finale ha giocato un poco meno bene, anche se sempre ad alti livelli.
Cmq quando ho visto un 26 ho esclamato:"Ma allora sono Umani!"
non ci credevo sennò!!
Sempre Andrea

CaliffoaSanGiusto ha detto...

Grandissimo , il mitico Urby !! Un grande , spettacolo per il D.C. Appallooza . Lui in particolare ha giocato partite bellissime, con Apollonio sembrava aver vinto, 3 a 1 per lui, mi sembra, però mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso, e lui sembrava proprio aver pensato quello, hihihihihihihi.
Arriva Appo e lo castiga, 4 a 3.